Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Comunicati stampa DRace presente alla Verzegnis – Sella Chianzutan

DRace presente alla Verzegnis – Sella Chianzutan

Il tricolore CIVM fa tappa questo fine settimana in Friuli alla cinquantesima edizione della Verzegnis – Sella Chianzutan. Al quarto atto della massima serie tricolore non poteva di certo mancare DRace che vedrà impegnati sui 5640 metri del percorso carnico sei concorrenti, tutti con l’obiettivo di recitare un ruolo da protagonista nelle varie classi.

Due i portacolori del Team Italia in gara tra le auto storiche: Amedeo Francescon, dopo l’ottimo successo all’Alpe del Nevegàl, cercherà un altro risultato di rilievo nel 1° raggruppamento al volante dell’Abarth 1000 Bialberto di classe GT 1000 mentre, Giovanni Ambroso e la sua Osella PA 9/90 saranno impegnati nel 4° raggruppamento classe BC oltre 2000. Protagonista del 2° raggruppamento sarà invece il driver trevigiano della Bologna Squadra Corse Roberto Dal Cin che darà il massimo al volante della sua De Tomaso Pantera di classe GTS oltre 2500.

Per il gruppo GT, i riflettori saranno puntati su Bruno Jarach che, alla guida della muscolosa Lamborghini Huracan GT3, proverà a dare del filo da torcere ai diretti avversari e a puntare in alto nella categoria di appartenenza malgrado non riesca ancora a trovare il giusto feeling con la vettura. Da tenere d’occhio tra le GT SuperCup anche il rallista trentino Dario Baruchelli sulla Lamborghini Huracan ST che, dopo alcune apparizioni alla Trento Bondone, affronta per la prima volta la competizione friulana.

Dopo l’amaro ritiro di due settimane fa al Nevegàl, l’alfiere della Best Lap Denny Zardo si presenta ai nastri di partenza al volante della Norma M20 FC Zytek gommata Pirelli con tutta l’intenzione di riscattarsi e di ben figurare in una gara che si preannuncia molto combattuta.

 

In bocca al lupo!!!

Cristina 

Azioni sul documento